La salute è servita

Ogni verità passa attraverso tre fasi: prima viene ridicolizzata; poi è violentemente contestata; infine viene accolta come ovvia.

Arthur Schopenhauer

Sono tante le ragioni per le quali si dovrebbe scegliere di passare ad una alimentazione vegetale.

Quelle che mi stanno sempre di più avvicinando all’eliminazione o almeno riduzione di tutti i derivati animali sono:

  1. L’uccisione degli animali. Non ritengo più accettabile scandalizzarmi che in alcuni paesi si mangino i cani o gatti ma accettare che quelli che la mia tradizione ha deciso essere idonei possano essere uccisi e mangiati spesso senza scrupoli. Perché la vita dei nostri animali da compagnia dovrebbe valere di più di quella di tutti gli altri?
  2. Per l’ambiente. Si ha un minor impatto ambientale e si risparmiano preziose risorse produttive.
  3. Per la salute.

In questo libro scritto da Silvia Goggi, laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Scienze dell’Alimentazione, viene spiegato come funziona il nostro corpo e come sia considerato normale “avere un po’ di pressione alta dopo i quarant’anni”, “prendere la pastiglia per il colesterolo dopo i cinquanta” e via dicendo giustificando tutto come degli eventi causati della genetica e non da uno stile di vita che comprende anche abitudini alimentari che pensiamo essere sane. Il discorso è estremamente complesso e in questo libro non si vogliono minimizzare tutti gli aspetti che andrebbero presi in considerazione, non vi è alcun tentativo di svelare segreti di lunga vita, né di convincere che se si continuerà a mangiare carne si è in automatico una brutta persona o che ci si ammalerà di qualche malattia, è innegabile però che con un’alimentazione diversa si possano ottenere risultati diversi, sta solo a noi scegliere se esserne consapevoli e decidere cosa mettere nei nostri piatti.

In questo libro si parte dalle basi: cosa sono i gruppi alimentari? A cosa ci servono? Quali sono i pro e i contro di alcuni alimenti che abbiamo sempre considerato sani?

Alcune cose non ci piaceranno per niente ma almeno saremo consapevoli di quello che siamo facendo: l’alcol fa male, sempre, comunque, no il vino rosso non fa buon sangue, no e no da qualsiasi punto di vista nutrizionale.

Continuerò a berlo?

OVVIAMENTE.

Però almeno ne sono consapevole e saprò identificare più facilmente le reazioni del mio corpo a determinate scelte.

Gli zuccheri.

Mi fa talmente male anche qui dover dire quello che ho letto che non lo farò, però un po’ come il discorso dell’alcol, ne sono consapevole e cercherò di trovare un equilibrio psico-fisico anche riguardo a questo.

Il libro continua dando dei consigli pratici per iniziare un’alimentazione vegetale, tutto quello che serve per pianificare una dieta bilanciata; sarà bello scoprire che è meno complicato di quello che si immaginava e per i più curiosi sarà gratificante scoprire nuovi sapori e alimenti.

Io mi sono divertita e mi continuo a divertire molto a sperimentare quello che è più adatto a me.

Nella seconda parte del libro la dottoressa Goggi analizza le più diffuse patologie cronico-degenerative della nostra epoca e con dati alla mano, spiega come l’alimentazione vegetale influisca sulla prevenzione o sul miglioramento di queste, proponendo alcune ricette perfette dalle quali prendere spunto.

Dimenticatevi piatti tristi e insapori, scoprirete come cucinare le linguine alla carbonara di asparagi, le penne alla “n’duja”, il tempeh ai funghi, risotto alle erbe aromatiche. Di ricette ce ne sono tantissime e per tutti i gusti. Una più buona dell’altra e davvero semplici da replicare.

Alcuni ingredienti potrebbero essere un po’ più difficili da reperire ma è tutto assolutamente fattibile.

Questo libro vuole fare questo: spiegare in modo semplice e alla portata di chiunque cosa è l’alimentazione vegetale, senza lasciare dubbi e come cominciare.

Non riuscirete comunque a rinunciare ad alcuni cibi?

Questa non è comunque una buona ragione per non provare a migliorare la propria alimentazione, per una questione di salute, per una questione etica e per cercare di rispettare di più il mondo che ci circonda.


Titolo: La salute è servita.

Autrice: Silvia Goggi 

Editore: Rizzoli

Avatar photo
Laureata in filosofia, giornalista pubblicista, podcaster, formatrice, amo i gatti, i libri e viaggiare.
Articolo creato 120

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto